Barrile, Genovese e Fall on fire al rientro dagli spogliatoio e Viola che firma un parziale di 9-0.
Stanic è però in formissima e mette in mostra tutta la sua immensa classe. Si accende anche Matrone per gli ospiti ma è la Viola a condurre 38-33 quando mancano 2′ 30” alla fine del terzo periodo. Prunotto con un tap in facile firma il +7 ma risponde Bruno con una tripla. Mascherpa perde palla e commette fallo e Bolignano è costretto a chiamare time out.
Dopo una gran tripla di Roveda e un gran canestro del solito Stanic il terzo quarto finisce 43-42.