Le ragazze di coach Chiarella hanno ben figurato al cospetto di una formazione decisamente più forte, l’ASD Alma Basket Patti del presidente Buzzanca. Anche se il risultato finale dice 42 – 83 per le siciliane, ci sono tanti ottimi spunti e belle giocate da cui ripartire. I progetti e le ambizioni delle due società ovviamente sono differenti ma le ragazze calabresi che rappresentano la nostra regione nel campionato di B femminile hanno dato il massimo per rendere arduo il compito a capitan Kramer e compagne. Una bellissima giornata di pallacanestro giocata, in un bellissimo palazzetto e al cospetto di un nutrito gruppo di tifosi corretto e molto sportivo.